Mario Soldati e i Murazzi

Poco dopo Lungo Po Diaz, all’imbocco con il ponte Vittorio Emanuele I, scendendo ai Murazzi ci si imbatte in una lapide che ricorda Mario Soldati. La targa è curiosa perché il personaggio non viene commemorato per i suoi film o i suoi libri, ma per un atto di coraggio adolescenziale che gli valse la medaglia […]

Read More

Nella “Food Valley”​ italiana: l’antico ducato di Parma e Piacenza

🌅Partiamo da Parma “petite capitale” dei Farnese, dei Borbone e soprattutto di Maria Luisa d’ Asburgo, seconda moglie di Napoleone, che, in meno di trent’anni, trasformò la città invitando musicisti, artisti e cuochi. Se ci sono luoghi che permettono di capire l’indole “godereccia” dei suoi abitanti, questo è il Teatro Regio: nei suoi retropalchi, scomparsi nella maggior parte degli altri teatri, durante l’intervallo si può fare uno spuntino a base di pane e culatello;

Read More
Torna su
Open chat