LA TOSCANA SETTENTRIONALE

Se per gioco immaginassimo di sottrarre alla storia e alla geografia d’Italia l’intera  Toscana, il risultato ottenuto ci restituirebbe il nostro paese in un modo quasi irriconoscibile. E non parliamo solo di storia dell’arte: persino la lingua che parliamo oggi ha avuto proprio in Toscana la sua culla, così come tantissime manifestazioni di ingegno e modi di essere senza le quali l’Italia non sarebbe più Italia.  Con questo breve viaggio nella Toscana settentrionale andiamo a riconoscere le opere dell’uomo e le bellezze dei paesaggi, dove gli Appennini si chiamano “Alpi” perché sono aspri e verticali, la terra è poco fertile e spesso montuosa e collinare eppure dà tra i migliori prodotti alimentari al mondo, e dove più di cento milioni di anni fa è nata la candida pietra che più ha viaggiato sul nostro pianeta: il marmo di Carrara.

Get Updates & More

Thoughtful thoughts to your inbox

Torna su
Open chat